Posts contrassegnato dai tag ‘Web’

London bus tour è il titolo di un filmato scovato sulla piattaforma video Vimeo.

Chi non guarda fuori dal finestrino mentre viaggia in autobus?

Le immagini del filmato riprendono la città di Londra o meglio la sua vita, attraverso il punto di vista di un passeggero a bordo di uno dei tanti red bus che percorrono la città.

Vista la doppia prospettiva che solo i bus londinesi possono regalare, il risultato del video a mio avviso non è niente male. Buona visione 😉


London Bus Tour from moritz oberholzer on Vimeo.

Discesa estrema….il ritorno

Pubblicato: 20 marzo 2012 in Web, Youtube
Tag:, , ,

Qualche tempo pubblicai un post intitolato Discesa Estrema!

Riprendeva la discesa folle in Mountain Bike dal punto di vista del biker tra le strette stradine di una cittadina, probabilmente sud-americana.

Oggi ho scovato un’altra discesa estrema altrettanto da brivido girata a San Pedro de Casta in Perù.

Dopo aver visto anche il precedente filmato qui, secondo voi chi è il più pazzo tra i due?

Discesa estrema!

Pubblicato: 29 febbraio 2012 in Web, Youtube
Tag:, , ,

Non c’è molto da dire su questo impressionante video estremo scovato su Youtube.

Consiglio solamente la visione a schermo intero! Inoltre se utilizzate anche cuffie di buona qualità potreste addirittura riuscire a sentire i battiti del cuore del protagonista di questa mozzafiato discesa in bici.

Buon divertimento! 😉

Frugando in casa avete trovato qualche nostalgica vecchia foto di famiglia?

Perchè invece di riporla di nuovo nel cassetto non la rimodernizzate un pò? Come? Attraverso il fotoblog Dear Photograph.

Sull’idea alla base dello Sleeveface, di cui avevo parlato in questo vecchio post, anche in Dear Photograph gli utenti sovrappongono le foto d’epoca a quello che rimane degli scenari in cui queste sono state scattate.

Di seguito qualche esempio giusto per rendere meglio l’idea.

maryn0503

LaSardina

Miss Sydney Marie

Interessante, vero!?

Nel caso vogliate dare uno sguardo alla gallery completa basta visitare il fotoblog all’indirizzo DearPhotograph[punto]com.

Non servono molte parole per descrivere Drinkify[punto]org. Che cos è? Drinkify è un sito divertente e facile da usare magari in una serata tra amici. 

Tutto quello di cui si ha bisogno è la vostra musica preferita e una grande e variegata quantità di alcool. 😀

Basta inserire il nome dell’artista preferito e Drinkify suggerisce il miglior drink da accompagnare al brano.

Enjoy!

Della serie meglio tardi che mai, “surfando” su Youtube ho beccato il video: “Riders are Awesome 2011

Una raccolta adrenalinica dei migliori salti (moto, bici, skate, a piedi, ecc.) del 2011.

Godetevi questo mix di tecnica e follia! 😉


Se vi è piaciuto il genere, potete anche dare uno sguardo ai Miglior 10 salti “virali”.

Più o meno tutti abbiamo ascoltato quest’estate la notizia di Vladimir Ladhinzensky, “atleta” russo deceduto durante i campionati mondiali di Sauna. Uno sport apparentemente innoquo ma purtroppo questa volta finito male.

Ma ci sono altre azioni folli che non vengono svolte per attività sportive. Difatti in varie parti del mondo ci sono usanze, riti o semplici mode dove la stupidezza umana non ha limite.

  • Balconing

Anche questa è una notizia che sicuramente tutti abbiamo sentito quest’estate. “Tendenza” (se così si può chiamare) nata tra giovani turisti in visita in Spagna, soprattutto alle Isole Baleari. Consiste, dopo una notte all’insegna dello sballo, nel tuffarsi dal balcone delle proprie stanze d’albergo nelle piscine sottostanti.

  • Battaglia del fuoco di Nejapa

Per ogni anno ormai dal 1922, il 31 agosto, gli abitanti della cittadina di Nejapa (El Salvador) celebrano il santo patrono con una battaglia di “palle di fuoco”. Diverse le versioni sull’origine della manifestazione incendiaria: c’è chi sostiene che sia nata per ricordare la battaglia tra San Geronimo e il diavolo che si lanciarono tra loro palle di fuoco e c’è invece chi sostiene che è nata per ricordare l’eruzione del Vulcano di San Salvador che costrinse la popolazione a scappare dalle proprie case.

  • Matrimoni con sparatoria

Non tutti lanciano riso per celebrare i matrimoni. Difatti dagli Apaches del Nuovo Messico fino ad alcune tribù dell’Iraq e dell’Afghanistan passando per qualche paesino italiano, è usanza nei matrimoni sparare in aria per celebrare l’unione. Ma si sa, nei matrimoni si beve abbastanza ed a volte finisce in tragedia come il 9 agosto scorso quando lo sposo uccise padre e due zie con un kalashnikov.

  • Train Surfing

Pratica popolare ormai dal 2000, consiste nel “surfare” sui tetti dei treni in corsa. Ovviamente enorme il rischio di cadute da aggiungere al pericolo di tunnel e cavi dell’alta tensione. Solo nel 2009 sono stati 14 i morti.

  • Battaglia di Chios

Nella piccola isola greca di Chios, c’è un modo del tutto particolare di celebrare la settimana santa. Le due chiese ortodosse ogni anno si affrontano in una vera e propria battaglia di fuochi d’artificio. All’incirca 50.000 proiettili vengono lanciati verso i due campanili; vince chi per primo colpisce la campana dell’avversio. La tradizione cominciò nel 1889 quando gli invasori Ottomani confiscarono i cannoni degli isolani che risposero con le uniche armi rimaste a loro disposizione, fuochi d’artificio fatti in casa.

  • Baby Tossing Ritual

Nella cittadina di Solapur in India è tradizione lanciare i nuovi nascituri da un altezza di 15 metri. Questa tradizione, ormai vecchia di 500 anni consiste appunto nel lanciare i bebè dal tetto del tempio su un telo sostenuto dai devoti.

  • Extreme Ironing

Lo Stirare Estremo è sicuramente uno tra gli sport di rischio più assurdi. Nato nel 1997 dalla mente di Phil Shaw consiste nel trasportare un’asse da stiro con relativo ferro in luoghi non facilmente raggiungibili come cime di montagne, fondali marini, ghiacciai, ecc. e dare una bella stiratina a pantaloni, camicie e magliette. On-line anche una pagina web dedicata a questo sport che conta alla data di oggi 4055 iscritti.

 

Dopo aver visto i vari video, secondo voi…..sono cazzate o “sono cazzoni”???

Per il responso i commenti sono a vostra disposizione.